Sentiero 2 PDF Stampa E-mail

Sentiero n. 2 :  Anello  MONTESCA -eremo Buonrioiso 

Lunghezza Sentiero :      Km.  7      Tempo Percorrenza :    h.  3   Dislivello   m. 320

Descrizione percorso : L'itinerario si trova a poca distanza da Città di Castello, a Km 4 dal centro, sulla collina a m. 430, direzione Sud-Ovest, ove è ubicata " VILLA MONTESCA " con il suo parco secolare, ricco di specie botaniche rare.

Edificata alla fine del 1800 dal barone Leopoldo Franchetti, la villa domina l'intera vallata ed ora ospita nei suoi ampi saloni, corsi universitari di alta formazione ed altre varie iniziative.

 

Raggiunta Villa Montesca fiancheggiare il parco in direzione del vicino camping; poco prima, ad un largo spiazzo lasciare l'auto, tornare indietro verso la strada asfaltata fino a trovare il segnale apposito che indica, sulla destra,  l'inizio del percorso., che sale fiancheggiando la strada principale; ad un incrocio proseguire diritti tenendo la destra, oltrepassando le abitazioni di Uppiano fino ai piedi del monte Arnato, riconoscibile per  vari ripetitori posti sulla sua sommità. Proseguire su strada asfaltata ed al prossimo incrocio prendere a destra (evitando m. Cedrone) per circa 500 m. ; ad un incrocio ben segnalato prendere a destra in lieve discesa, superare un fosso e risalire fino a Ca' del Baldo.

Il percorso s'infila tra le case; al seguente bivio prendere a destra  per la via che sale leggermente e confluisce poco dopo in una strada bianca più larga; tenere la sinistra in direzione Casa Varzo, e all'incrocio che precede prendere a destra per l'evidente carrareccia ove transita anche il Sentiero Francescano . Giunti ad un trivio  continuare a sinistra per il sentiero delimitato da uno sperone roccioso finchè si arriva all'Eremo di Buon Riposo, punto di sosta di San Francesco nei suoi spostamenti tra Assisi e La Verna.

Lasciato l'eremo il sentiero prosegue in leggera discesa per una comoda strada carreggiabile fino ad un bivio; tenersi a destra, passare tra due grandi costruzioni, sede della Fattoria della Montesca; dopo poco si ritorna al punto di partenza.